Tutorial Passo Passo Come Stirare Il Poliestere

Se si tratta di stirare, ci sono molte regole. Ogni indumento e sostanza richiede una diversa impostazione di calore e vapore.

Bene, ti insegnerà come stirare tende, vestiti, camicie e pantaloni in poliestere. Ricorda i nostri migliori consigli e le regole infrangibili quando si tratta di stirare il poliestere. Con questa guida definitiva, non rovinerai mai un altro capo di pizzo.

Cos’è Il Poliestere?

Il poliestere è una sostanza sintetica artificiale derivata dal petrolio. La maggior parte delle fibre di poliestere è costituita da etilene, un idrocarburo. Il glicole etilenico è combinato con un acido per creare il poliestere. Sembra tutto complicato, ma fondamentalmente il poliestere è un tipo di plastica.

Il poliestere è uno dei materiali più popolari e comunemente usati al mondo. Può essere utilizzato per tutti i tipi di articoli come vestiti, mobili per la casa, uso industriale, tecnologia, isolamento e molto altro ancora. Ha molti vantaggi, tra cui:

  • Non assorbe l’umidità (il che lo rende ottimo per l’attrezzatura da allenamento).
  • È ottimo per finiture resistenti all’acqua, allo sporco e al fuoco.
  • Alcuni poliestere sono resistenti alle macchie.
  • I tessuti non psicologo o si spostano fuori forma.
  • È semplice da tingere.
  • Funziona come un isolante ipoallergenico.
  • Costa poco.
  • Alcuni indumenti in poliestere sono naturalmente resistenti alle rughe.

Sebbene il poliestere abbia molti vantaggi, ci sono due grandi inconvenienti. Uno è che il poliestere è sensibile al calore, quindi può sciogliersi se esposto a temperature elevate durante il lavaggio, il lavaggio o la stiratura.

Il secondo aspetto negativo è che il poliestere sta portando a gas serra. Nel 2014, il poliestere è stato responsabile del 40% delle emissioni delle loro industrie di tendenza.

Puoi Stirare Il 100% Di Poliestere?

È vero, puoi stirare il 100% di poliestere. Tuttavia, è fondamentale esaminare prima l’etichetta per la cura dell’abbigliamento per determinare quando è consigliabile. In caso contrario, non consigliamo di stirare la merce. Invece, potresti provare a cuocerlo a vapore usando un piroscafo portatile.

Bene, fornisci un tutorial passo passo per stirare diversi articoli in poliestere. Per ogni segmento consigliamo un ferro da stiro a vapore. Il vapore è più delicato sul poliestere ed eliminerà le pieghe senza la necessità di applicare calore direttamente sul tessuto.

Come Stirare Le Tende In Poliestere

Come stirare le tende in poliestere

  1. Appoggia le tende su un asse da stiro o una coperta.
  2. Valuta l’etichetta di cura dell’indumento per vedere le impostazioni di stiratura suggerite. Sarà probabilmente caldo.
  3. Ruota il ferro, accendilo e impostalo sull’impostazione calda. Lascia che si scaldi.
  4. Metti un panno sottile o un asciugamano sulle tende per proteggere il poliestere dal calore. Stira questo tessuto piuttosto direttamente sulle tende.
  5. Stira le tende finché le rughe non sono scomparse. Inizia dalla parte superiore delle tende e procedi verso il basso, spostandoti in larghezza.
  6. Una volta che hai finito di stirare un segmento, lascialo raffreddare e poi procedi con le tende lungo l’asse per stirare un’altra sezione.
  7. Quando i grumi sono ostinati, usa il vapore o spruzza il panno con acqua prima di stirarlo di nuovo.
  8. Appendi immediatamente le tende per consentire alla gravità di tirare fuori ulteriori rughe.

Usa il vapore

Se il tuo ferro può vaporizzare, puoi anche usare questa impostazione per appianare le pieghe sulle tende. Questo ti evita di portarli a stirare. Vapore solo da terra verso l’alto, rimuovendo le rughe man mano che procedi.

Come Stirare Un Vestito In Poliestere

Come stirare un vestito in poliestere

  1. Leggi l’etichetta di cura dell’indumento per controllare le migliori impostazioni di calore e vapore per l’abito.
  2. Togli gli elementi rimovibili dall’abito come una cintura o una fasciatura.
  3. Gira il vestito al rovescio.
  4. Appoggia il vestito sull’asse da stiro.
  5. Metti un panno sottile umido o un asciugamano sul vestito. Questo aiuta a rimuovere le rughe ostinate senza danneggiare il panno in poliestere.
  6. Collega il ferro, quindi accendilo e imposta la temperatura corretta.
  7. Inizia dal colletto e dalle maniche del vestito, stirando verso l’alto.
  8. Scendi lungo il vestito, mantenendo il ferro rivolto verso l’alto. Continua con movimenti verticali, in modo da stirare in una direzione.
  9. Capovolgi il vestito e stira il baule.
  10. Appendi il vestito quando hai finito.

Se il vestito è più grande, puoi tirare la gonna intorno al bordo, in modo che il bordo si trovi tra la parte anteriore e quella posteriore del vestito. Questo è particolarmente pratico per abiti fluttuanti o abiti che non si adattano alla tavola.

Attenzione

Non usare il vapore direttamente su un vestito in poliestere. Potresti bruciare o fondere il tessuto. Se usi il vapore, assicurati di mettere un panno o un asciugamano sul vestito.

Come Stirare Pantaloni Eleganti In Poliestere

Come stirare un vestito in poliestere

  1. Valuta l’etichetta di cura del capo. Molti pantaloni di abbigliamento possono essere un misto di poliestere, quindi esamina le informazioni sull’etichetta di cura per le impostazioni di vapore e temperatura.
  2. Appoggia i pantaloni dell’abbigliamento sul tavolo, insieme al bordo all’interno di una gamba alla volta.
  3. Collega il ferro, giralo nella giusta impostazione e lascia che si riscaldi.
  4. Per prima cosa, stira le fodere delle tasche.
  5. Quindi, metti un panno umido o un asciugamano sui pantaloni. Stirerai all’interno di questo invece di applicare calore diretto al panno.
  6. Stira la cintura insieme ai pantaloni. Premi e solleva mentre ti muovi, invece di lisciare il ferro all’interno del tessuto.
  7. Spostati nella parte superiore dei pantaloni. Piegalo alla piega per una finitura professionale. Premi e solleva il ferro fino in fondo alla gamba.
  8. Premi e solleva il ferro sul polsino dei pantaloni dell’abbigliamento.
  9. Ripeti sull’altro lato dei pantaloni dell’abbigliamento, iniziando con la cintura e la camicia. Quindi spostati nella gamba.
  10. Se la parte anteriore dei pantaloni ha delle pieghe fresche, eliminale mentre stai ancora stirando attraverso il tessuto umido.
  11. Una volta pieni, appendi subito i pantaloni.

Come Stirare Una Camicia In Poliestere

Come stirare una camicia in poliestere

  1. Valutare l’etichetta di cura dell’indumento per indicazioni sulla temperatura e sull’impostazione del vapore.
  2. Inumidisci anche un panno o un asciugamano sottile – per un ulteriore aiuto nell’eliminare le rughe senza distruggere il tessuto.
  3. Slaccia tutti i bottoni e appoggia la camicia sull’asse da stiro a testa in giù, con il colletto sull’asse.
  4. Collega il ferro, quindi accendilo e lascialo scaldare.
  5. Metti il panno all’interno del colletto in modo che la piastra del ferro entri in contatto diretto con il tessuto.
  6. Apri la gabbia e stira la parte posteriore dai bordi procedendo verso il centro.
  7. Quindi, apri i polsini e stirali lavorando dall’esterno verso l’interno. Ripeti sull’altro polsino. Evitare di stirare all’interno dei bottoni.
  8. Quindi, sdraiati fuori dalle maniche e liscia con le mani prima di stirare la camicia. Inizia dal polsino e lavora fino alle spalle, mantenendo il tessuto sopra il capo per evitare il calore diretto sul tessuto.
  9. Quindi, stira la parte posteriore della maglietta. Se la camicia ha delle pieghe, stira con cura intorno ad esse. Trasferisci la maglietta intorno all’asse per assicurarti di stirare ogni centimetro di questo capo.
  10. Quindi, stira la parte posteriore di questo top. Ripetere su ciascun lato.
  11. Ora è il momento di stirare la parte anteriore, nota anche come abbottonatura, della camicia. Procedere con movimenti longitudinali lungo la parte anteriore della maglia. Ripeti dall’altra parte. Fai attenzione ai pulsanti.
  12. Stirare la parte anteriore del colletto. Utilizzare la stessa tecnica utilizzata per la parte posteriore, lavorando dall’esterno.
  13. Quando hai finito di stirare, appendi subito la parte superiore invece di piegarla. Mentre il capo è ancora caldo, eventuali grumi possono formarsi mentre si raffredda. Pertanto è importante appenderlo in modo che la gravità elimini le rughe rimanenti.

Suggerimento bonus

Potresti anche capovolgere la maglietta oltre a usare un panno umido. Se scopri che la maglietta non si stropiccia, finché usi un tessuto, puoi alzare leggermente il calore per aiutare a rimuovere le rughe.

Quale Impostazione Di Ferro Uso Il Poliestere?

Controllare sempre l’etichetta di cura. Rileverai i simboli.

  • Uno spargimento: stirare in un ambiente alla moda.
  • 2 punti: stirare a temperatura ambiente.
  • Tre punti: stirare a caldo.
  • Simbolo del ferro incrociato: non stirare.

Normalmente, gli indumenti in poliestere avranno due punti, tuttavia, miscele distinte richiedono temperature diverse. Alcuni ferri hanno un’impostazione in poliestere, il che significa che puoi sempre utilizzarla in caso di dubbio.

Come Si Evita Che Il Poliestere Si Raggrinzisca?

Il poliestere è ovviamente piuttosto resistente alle rughe. Ma se scopri che i tuoi capi si stanno stropicciando e non sei un grande fan della stiratura, ci sono alcune tattiche per smettere di spiegazzare nella prima posizione.

Il metodo migliore per fermarlo è semplicemente toglierlo dall’asciugatrice una volta terminato il ciclo. Le rughe si formano quando un indumento si risveglia in una posizione spiegazzata. Quando i capi sono tutti impacchettati insieme nell’asciugatrice mentre si raffreddano, le rughe si formano. Se scegli subito i tuoi vestiti e li pieghi o li appendi, le rughe non saranno un grosso problema!

Puoi Vaporizzare Il Poliestere?

Sì. In realtà, vaporizzare il poliestere può essere più sicuro che pentirsene. Poiché la piastra sexy non entra mai in contatto diretto con l’indumento, potrebbe schermare le fibre.

Per il vapore consigliamo comunque di capovolgere il capo. Appendi l’indumento. Tieni il piroscafo a diversi centimetri di distanza dall’oggetto e muovilo verticalmente lungo l’indumento. Guarda come le rughe svaniscono!

Come Eliminare Le Rughe Dal Poliestere Senza Stirare

Nel caso in cui non disponi di un ferro da stiro o desideri utilizzarlo su poliestere, ci sono tre ottimi modi per eliminare le rughe.

  • Utilizzo di un piroscafo per indumenti: come accennato, è possibile utilizzare un piroscafo per indumenti per eliminare le pieghe dai tessuti in poliestere. Capovolgi il capo, appendilo e tieni il piroscafo a diversi centimetri di distanza dal capo. Vaporizza verticalmente su di esso, rimuovendo le rughe mentre ti muovi. Se il capo è un po’ umido, sarà più semplice eliminare le rughe.
  • Tramite asciugatrice: quando hai un capo sterile, buttalo nell’asciugatrice a fuoco lento per 5 minuti. Tiralo fuori non appena il ciclo è completato, dagli un paio di scatti e appendilo. Se inumidisci un po’ i vestiti prima di metterli nell’asciugatrice, puoi eliminare le pieghe.
  • Con la doccia: mentre fai la doccia appendi il capo spiegazzato in bagno. Vicino alla porta e lascia che il vapore esca da questo indumento. Questo non è il metodo migliore, ma è un buon modo per eliminare alcune rughe mentre sei di fretta o in un resort senza ferro da stiro.

Come Rimuovere La Lucentezza Dal Poliestere

Le macchie lucide di ferro sul poliestere sono provocate da una piastra calda che fonde il tessuto. Per questo motivo, non è possibile rimuovere queste macchie luccicanti. Tuttavia, abbiamo un modo per provare.

  1. Inumidisci un tessuto bianco con acqua ossigenata al 3% o un prodotto per la rimozione delle bruciature.
  2. Prova in una zona poco appariscente del capo come All’interno della spalla o Sotto l’orlo.
  3. Strofina delicatamente la macchia scintillante sul panno inumidito.
  4. Lavare come ordinario.
  5. Ripetere se necessario.

Se la macchia non può essere eliminata, purtroppo potrebbe essere permanente.

Come Si Rimuove Il Poliestere Fuso Dal Ferro?

Se il poliestere si è sciolto sul ferro, è importante rimuoverlo immediatamente. In caso contrario, può trasferirsi su altri indumenti, distruggendoli anche loro.

  1. Collega il ferro e accendilo sul livello di calore inferiore. Lascia che si scaldi.
  2. Raschia via il poliestere fuso con un utensile di legno, come una spatola o un cucchiaio.
  3. Usa delle pinzette per rimuovere i pezzi più ostinati o piccoli di poliestere. Getta il poliestere eliminato nella spazzatura.
  4. Scollegare il ferro e lasciarlo raffreddare.
  5. Mescolare insieme parti uguali di bicarbonato di sodio e acqua.
  6. Immergi un panno pulito nella miscela e strofina la piastra per rimuovere i residui di poliestere.
  7. Successivamente, inumidisci un panno pulito con un solvente per unghie a base di acetone e rimuovi eventuali tracce della macchia di poliestere. Ripeti fino a quando la macchia non è completamente eliminata.

Colpisci Mentre Il Ferro è Caldo

Con il poliestere, vuoi colpire mentre il ferro è caldo – caldo. È importante mantenere la temperatura e le impostazioni del vapore controllate durante la stiratura di capi in poliestere. In questo modo, non li sciogli, non bruci o li macchi.

Che tu stia stirando un vestito di cotone, tende, pantaloni o un top, i nostri suggerimenti ti coprono. Ora puoi entrare in qualsiasi scenario – una riunione, una festa o un appuntamento – usando un vestito senza rughe e straordinario!