I Materassi In Memory Foam Hanno Bisogno Di Molle A Scatola?

I materassi in memory foam sono relativamente morbidi, quindi hanno bisogno di un sistema di supporto più solido rispetto a quello offerto dalle basi a molle.

Solide piattaforme e reti a doghe offrono il miglior supporto per il memory foam, purché le doghe non siano più lunghe di 8 cm l’una dall’altra. Una fondazione che soddisfa queste esigenze può mantenere la longevità dei materassi.

In questo articolo, discuteremo del motivo per cui i letti in memory foam richiedono varie fondamenta rispetto ai materassi a molle e quale tipo di fondotinta è meglio per il tuo nuovissimo materasso in memory foam.

Fondazione Tradizionale Contro Box Spring

Le molle tradizionali sono costruite con telai in legno, molle in acciaio e doghe ampiamente distanziate. Le doghe assorbono i movimenti reagendo al peso e distribuendo equamente la pressione, prevenendo il cedimento e l’usura del materasso.

Quando un materasso in memory foam viene messo su una rete, la molla si flette, facendo piegare il letto nel mezzo, facendo rotolare le traversine l’una verso l’altra.

Le doghe a molle sono distanziate di oltre 8 cm l’una dall’altra, il che può causare l’immersione del materasso in memory foam sotto le doghe, ciò contribuisce a un peso distribuito in modo non uniforme e alla disintegrazione precoce.

Le fondazioni sono strutture robuste con doghe equidistanti o anche un solido palcoscenico. A differenza delle molle a scatola, le basi non si flettono sotto il peso, questo impedisce al materasso di piegarsi al centro.

Basi Alternative Per Letti In Memory Foam

Esistono molti tipi di fondotinta armoniosi con i migliori materassi in memory foam. Alcuni sono costruiti con una pinza, mentre alcuni sono piattaforme robuste.

Letti A Piattaforma

I letti a piattaforma hanno un aspetto moderno ed elegante e una superficie solida su cui è possibile posizionare il materasso in memory foam. Spesso vengono senza testiera, anche se puoi unirti a una.

I letti a piattaforma hanno un prezzo più ragionevole rispetto ai telai dei letti tradizionali e sono disponibili in diverse altezze.

Poiché la superficie di un letto a piattaforma è solida, non incoraggia molta ventilazione, il che potrebbe causare l’accumulo di calore e umidità dal materasso. Le traversine sexy dormiranno più fresche su un materasso a doghe.

Fondazione A Doghe

Pannelli e reti a doghe possono favorire un materasso in memory foam senza rete: assicurati semplicemente che le doghe non siano più larghe di 8 cm.

Normalmente, le fondamenta a doghe sono realizzate in legno con doghe in legno, le quali consentono la circolazione dell’aria, il che riduce notevolmente la ritenzione di calore e umidità. Suggeriamo di provare a trovare una rete a doghe in legno in grado di sostenere almeno 227 kg o il peso del materasso e di una o due traversine.

Letti Regolabili

I letti regolabili sono spesso utilizzati da chi soffre di reflusso acido e apnea notturna. È possibile regolare la base per sollevare la testa e le gambe. Questo allevia la pressione sulla parte bassa della schiena e sui fianchi e impedisce all’acido dello stomaco di scivolare nell’esofago e apre le vie respiratorie.

Non è possibile utilizzare una molla a scatola su una base regolabile perché impedisce alla base di regolarsi correttamente. Il miglior letto regolabile offre una superficie solida e orizzontale, quindi può essere utilizzato da solo.

Bunkie Boards

Le tavole Bunkie sono a basso profilo e piatte. Realizzati in compensato o truciolare, sono utilizzati per rafforzare la parte superiore delle molle delle finestre, in modo che la base possa supportare un materasso in memory foam.

Molte persone oggi utilizzano bunkie board per sollevare i loro materassi più lontano dal pavimento.

Cornici In Metallo

I giroletti in metallo hanno reti metalliche o doghe incorporate; tuttavia, la griglia e le doghe possono creare punti di pressione e sminuire il materiale dei materassi. Puoi posizionare un bunkie board sulla parte superiore del telaio prima di appoggiare il materasso, in modo da evitare che i punti di pressione danneggino il tuo letto.

Perché Lavorare Con Un Box Spring?

Un po ‘più di 75 decenni fa, i materassi a molle ei materassi a molle erano le configurazioni del sonno più calde. Ora, le persone hanno altre scelte di materassi e basi, causando la popolarità delle molle a scatola.

Le molle a scatola offrono supporto, impediscono il cedimento e prolungano la durata dei materassi a molle. Sollevano anche il materasso dal pavimento, il che rende più facile salire e scendere dal letto e creare una superficie piana e robusta, che scoraggia il cedimento prematuro.

Domande Frequenti

Qual è Il Miglior Fondotinta Per Un Materasso In Memory Foam?

I materassi in memory foam si abbinano al meglio con reti da letto solide oa doghe, ma se abbinati a reti a doghe, le doghe non devono essere più lunghe di 8 cm l’una dall’altra. Queste basi forniscono un supporto robusto per resistere al cedimento e proteggere dall’usura.

Le Basi In Metallo Vanno Bene Per I Materassi In Memory Foam?

Non necessariamente. Le fondamenta in metallo hanno la tendenza a causare cedimenti e rientranze sui materassi in schiuma, che in genere offrono un supporto irregolare e non sono abbastanza robuste da rinforzare i pesanti letti in schiuma. Proponiamo invece la scelta di fondazioni in legno massello.

Puoi Usare Un Po ‘di Compensato Invece Di Una Scatola?

Quando si dispone di una struttura del letto o di una base che richiede un supporto extra per mantenere un materasso (ad esempio, la struttura è vuota o la fondazione ha doghe troppo distanti), è possibile utilizzare un foglio di compensato per creare una superficie più robusta per il materasso. Assicurati di scegliere un compensato resistente all’umidità e controlla che sia spesso almeno 2 cm. Il compensato troppo stretto si piegherà e alla fine si spezzerà e si spezzerà sotto il peso di un materasso e di un dormiente.

Cosa Potevo Mettere Sotto Il Materasso Per Renderlo Più Alto?

Le molle a molle e le basi del materasso non si limitano a sostenere il materasso, ma forniscono un’altezza extra per facilitare l’entrata e l’uscita dal letto. Se hai un materasso molto sottile, puoi utilizzare una rete a molle o una rete solida oa doghe per mantenere il materasso a una comoda elevazione.

Le Molle A Scatola Sono Obsolete?

Le molle a scatola non sono del tutto obsolete, ma ci stanno arrivando. Le molle a molle sono compatibili solo con i materassi innerspring e i materassi innerspring non sono neanche lontanamente popolari come una volta. Inoltre, le basi per materassi e altri supporti per materassi sono le possibilità per gli acquirenti e queste scelte possono anche essere abbinate a molle interne.

Non suggeriremmo di investire in un materasso dall’universo dei materassi di oggi. Detto questo, nel caso in cui tu abbia ancora una molla a scatola e non vuoi ancora separartene, puoi lanciarci sopra una tavola bunky o un pezzo di compensato per aumentarne il supporto e prolungarne la durata.