Come Lavare Il Cashmere A Mano E In Lavatrice

Se sei abbastanza fortunato da possedere un maglione di cashmere, conoscerai il lusso del materiale. Morbido e quasi setoso al tatto, il cashmere è un tessuto felice da indossare. Proviene dal soffice strato sottostante di un cappotto di capra.

Anche se è l’ideale per tenersi al caldo tutto l’inverno, il cashmere può essere molto difficile da pulire.

L’ultima cosa che vuoi fare è indossare il tuo maglione di cashmere durante il lavaggio e scoprirlo attorcigliato, aggrovigliato o completamente allungato. Quindi siediti, rilassati e lascia che ti insegniamo esattamente come lavare i vestiti, in modo che possano persistere per molto tempo.

Come Lavare Il Cashmere

Riempi una ciotola con acqua tiepida, intorno ai 29 C. Inserisci un cucchiaino di detersivo delicato. Fai girare lentamente la cosa del cashmere. Prova questo per un paio di minuti a seconda di quanto è sporco il capo. Risciacquare delicatamente per rimuovere il sapone. Asciuga l’umidità in eccesso con un asciugamano. Adagiare su uno stendino ad asciugare.

Come Lavare A Mano Il Cashmere

Come Lavare A Mano Il Cashmere

Cosa Ti Servirà

  • Un lavabo o un lavandino poco profondo.
  • Detersivo per bucato delicato: il migliore è quello alcalino ridotto.
  • Asciugamano pulito.
  • Stendibiancheria in rete.

Istruzioni

1. Prendi il tuo lavabo

Riempi la bacinella o il lavandino con acqua calda, a circa 29 C. Aggiungi una piccola quantità di detersivo per il lavaggio a mano – circa un cucchiaino per gallone. Agitare l’acqua per distribuire uniformemente il detersivo.

Qualcosa da notare

Se l’acqua è troppo calda, i coloranti possono sanguinare. Se fa troppo freddo, le macchie non escono. Quindi è un’idea fantastica stare da qualche parte nel mezzo con acqua da fredda a calda.

2. Lavare gli indumenti: iniziare con colori chiari

Separa i tuoi colori e disponili dal più chiaro al più scuro. Vuoi iniziare con le luci, se c’è uno sbiadimento o un’emorragia.

Inserisci il primo oggetto nel lavabo o nel lavandino. Ruotalo delicatamente con un movimento circolare. Non tirare, allungare o strofinare il tessuto. Questo può alterare la forma dell’oggetto e rovinarlo.

Fallo per soli due-cinque minuti, a seconda di quanto è sporco il capo. Più a lungo lo fai, lo sporco uscirà. Ma aumenta anche la probabilità che il capo sbiadisca o sanguini.

Quindi, se non è così sporco, pochi minuti andranno benissimo!

3. Risciacquare per rimuovere il sapone

Scolare l’acqua e riempire la bacinella o affondare con acqua fresca. Tieni il capo in cashmere nell’acqua. Ripeti questo passaggio fino a quando tutta la schiuma di sapone non è sparita.

Non versare l’acqua direttamente sul capo, poiché potrebbe allungare il tessuto. L’acqua fresca andrà benissimo qui.

4. Rimuovere l’acqua in eccesso

Fai rotolare la cosa su una palla vagante. Premilo delicatamente contro la superficie del lavandino o della bacinella per drenare l’acqua in eccesso. Non strizzare l’oggetto, indipendentemente da cosa. Questo può essere peggio che metterlo in un lavaggio delicato in lavatrice!

5. Asciuga con un asciugamano

Appoggia il tuo asciugamano bianco pulito su una superficie piana. Assicurati che sia abbastanza grande per l’intero capo. Appoggia la cosa oltre all’asciugamano, appiattendo eventuali grumi e rughe.

Inizia dal picco del capo. Arrotolando insieme l’indumento e l’asciugamano, premi delicatamente ma abbastanza saldamente in modo che il tuo asciugamano assorba l’acqua in eccesso. Se srotoli l’asciugamano, controlla se il capo in cashmere è ancora super umido. Quando lo è, ripeti questo passaggio usando un asciugamano sterile.

6. Asciutto

Appendi il capo in cashmere su uno stendino a rete. Lascialo finché non è completamente asciutto. Ripetere questa operazione con gli altri capi in cashmere, passando dai chiari agli scuri.

Come Lavare Il Cashmere In Lavatrice?

Sì, puoi effettivamente lavare il cashmere in lavatrice. Ovviamente, è meglio lavare a mano in modo che tu abbia sicuramente il controllo. Tuttavia, se sei di fretta, possiamo aiutarti quando si tratta di lavare un capo in cashmere con la tua macchina.

Tutto Ciò Di Cui Avrai Bisogno

  • Una lavatrice con ciclo delicato o lana.
  • Detersivo per lana e cashmere.
  • Sacchetto di lavaggio in rete.
  • Stendibiancheria in rete.

Istruzioni

1. Stabilisci la tua lavatrice

È davvero importante impostare la lavatrice sulla giusta impostazione. Nel caso tu abbia un ciclo delicato o per lana, seleziona uno di questi. La lana sarà migliore, se hai . Imposta la temperatura a freddo, in modo che l’oggetto non si restringa, sbiadisca o alteri la forma. Aggiungi il detersivo nel dispenser o direttamente nel cestello, a seconda della macchina.

2. Prepara il bucato

Non dovresti buttare solo capi in cashmere come se potessero gestire qualsiasi cosa. Sono tessuti delicati e devono essere trattati con la massima cura. Ecco perché consigliamo di metterli all’interno di un sacchetto di lavaggio a rete. Questo li mantiene al sicuro durante tutto il ciclo.

Dopo che sono stati in lavatrice, chiudi lo sportello e accendi la lavatrice.

3. Asciugare

Non mettere mai il cashmere nell’asciugatrice; dovrebbe rimanere essiccato all’aria. Se i tuoi capi sono lavati, toglili dalla macchina e appiattiscili ad asciugare. È qui che torna utile il tuo stendibiancheria a rete.

Come Trattare Le Macchie Sul Cashmere

Non è mai una bella giornata quando ottieni una brutta macchia sul tuo maglione preferito. Soprattutto se è di cashmere! Ma non temere, dal momento che puoi eliminare queste macchie con questi utili suggerimenti.

Di Cosa Avrai Bisogno

  • Detergente delicato o shampoo per bambini.
  • Panno bianco sterile.
  • Acqua fredda.
  • Detersivo per piatti.
  • Bacino.
  • Stendibiancheria in rete.

Indicazioni

  • Per macchie di grasso o di trucco: tampona leggermente la macchia con un panno bianco pulito e freddo. Pretratta la macchia immergendo il cashmere in un detersivo delicato o in uno shampoo per bambini. Successivamente, sciacquare il capo in cashmere in acqua fredda e lasciarlo asciugare su una griglia.
  • Per le macchie di cioccolato: strofina il panno bianco pulito con un detergente delicato e strofina leggermente la macchia. Non strofinare troppo forte. Successivamente, sciacquare l’oggetto in acqua fredda. Lascialo asciugare all’aria nel tuo stendibiancheria.
  • Per vino rosso, tè o caffè: strofina il panno bianco pulito con acqua fredda e detersivo per piatti. Questo è ottimo per uscire dai punti di ristoro: dopotutto è fatto per i piatti! Se usi detersivi o sapone, potresti fissare la macchia. Strofina delicatamente la macchia con il tessuto. Strofina la tua cosa in acqua fredda e appendi su uno stendino.

Suggerimenti Per Generare Abiti In Cashmere Per Ultimi

Suggerimenti Per Generare Abiti In Cashmere Per UltimiQuando sbordi i soldi per acquistare una cosa in cashmere, vuoi che duri. Anche indossare il tuo cardigan in cashmere fuori e in giro può essere terrificante perché hai paura di macchiarlo. Tuttavia, con questi suggerimenti, puoi essere certo che il tuo cashmere durerà a lungo.

  • Non appendere mai il cashmere: quando metti via le tue cose in cashmere, lascia perdere le grucce. Distorceranno la forma e tireranno il tessuto. Piegali delicatamente e conservali piuttosto in un cassetto.
  • Radersi regolarmente: radersi frequentemente i vestiti in cashmere. Che cosa? Sì, radersi. Le fibre possono appallottolarsi spesso, il che normalmente si verifica nelle aree in cui si verifica molto attrito. Per evitare ciò, usa una lametta affilata, un nastro adesivo o un Gleener per evitare la formazione di peli.
  • Conservare correttamente: abbiamo menzionato di tenere gli articoli scelti in un cassetto. Ma che dire di questa estate quando non indosserai questo materiale accogliente? Sistema il tuo capo in una borsa traspirante o in una scatola e conservalo in un luogo fresco e asciutto. Per ulteriori misure, avvolgere ogni articolo in carta velina priva di acidi. Questo previene le rughe.
  • Lavare di tanto in tanto: non è necessario lavare e indossare il cashmere. Consigliamo di lavare il cashmere solo dopo tre volte o se noti una macchia. Aerarlo dopo ogni utilizzo e utilizzare uno spray rinfrescante per mantenerlo pulito tra un lavaggio e l’altro.
  • Dai una pausa al tuo cashmere: un grande suggerimento per il tuo cashmere è di dargli una pausa. Se lo indossi ogni singolo giorno, lo indosserai. È meglio mantenere il cashmere per le occasioni speciali o dargli qualche giorno tra un uso e l’altro.
  • Non lavare a secco: indipendentemente da ciò che dicono molte etichette sui vestiti in cashmere, non lavare a secco. Ripetiamo: non lavare a secco il cashmere! Il lavaggio a secco ha la capacità di rompere e danneggiare le fibre dei capi in cashmere. Inoltre, lavare il cashmere in acqua lo rende soffice nel tempo, proprio come una pelliccia di capra!
  • Non abbinarlo a vestiti pesanti : ti stai chiedendo cosa abbinare al tuo capo in cashmere? Faranno una sciarpa di seta, gioielli di perle o un cardigan delicato. Non abbinarlo a vestiti ruvidi come gioielli di metallo, cinture o oggetti in pelle come borse di coccodrillo.
  • Salta l’ammorbidente: sappiamo tutti che amiamo anche l’ammorbidente. Ma usarlo con il cashmere può effettivamente avere l’effetto contrario. Il tuo cashmere si ammorbidirà con l’acqua fredda nel tempo, quindi non preoccuparti che diventi ruvido, se stai cercando i nostri consigli per la pulizia.

FAQ

Prima di uscire e acquistare i tuoi capi in cashmere, continuiamo a istruirti su questo meraviglioso tessuto. Quindi puoi informare i tuoi amici e la tua famiglia che ora sei un professionista del cashmere. Per fare ciò, rispondi ad alcune importanti domande frequenti.

Potresti Lavare Il Cashmere Che Dichiara Solo Lavaggio A Secco?

Sì. Come abbiamo detto, per la maggior parte sconta quel tag di cura. È possibile ottenere il tuo cashmere fresco e pulito dai nostri suggerimenti e suggerimenti. Tuttavia, se sei in difficoltà o nervoso, scegli il tuo articolo in una lavanderia a secco.

Per le macchie che non riesci a rimuovere, o per il cashmere intrecciato, una tintoria farà probabilmente un lavoro migliore di te. Inoltre, per gli articoli con bottoni in pelle, costruzioni a maglia larga, ricami o perline, puoi scegliere di visitare la tintoria.

Con Quale Frequenza Dovresti Lavare Il Cashmere?

Ogni tre o quattro indossa. Se prendi un paio di giorni divisi tra gli indossa, allora questo diventa circa ogni dieci giorni circa. Non preoccuparti però, perché il cashmere migliora ad ogni lavaggio! Se seguirai le nostre istruzioni, il tuo cashmere rimarrà in ottime condizioni.

Puoi usare un normale detersivo per il cashmere?

Siamo contenti che tu l’abbia chiesto. La risposta è no. Il detersivo normale è troppo aggressivo per la tua sensibilità al cashmere. Piuttosto, usa uno shampoo per bambini o un detersivo per lana e cashmere. Qualcosa di delicato è sempre meglio per il cashmere.

Il Cashmere Può Restringersi Durante Il Lavaggio?

Se usi il calore durante il lavaggio, sì, può restringersi. Assicurati sempre che l’acqua sia fredda o leggermente calda. Attenersi a 29 C, max.

Il Cashmere Si Allunga Durante Il Lavaggio?

Il cashmere può allungarsi durante il lavaggio. Sfortunatamente, il cashmere non tende a riprendere la sua forma originale se si allunga. Questo è il motivo per cui esortiamo un paio di cose:

  • Sii sempre delicato durante il lavaggio.
  • Se lo metti nella macchina, usa un sacchetto a rete.
  • Non strizzarlo mentre è umido.
  • Non metterlo mai nell’asciugatrice.
  • Piegalo in modo che si asciughi.
  • Non appenderlo mai a una gruccia. Piegalo ordinatamente in un cassetto o tienilo su uno scaffale.

Se dovessi allungare il tuo cashmere, prova a lavarlo a mano in acqua fredda, quindi rimodellalo al meglio delle tue capacità e lavalo piatto.

Prenditi Cura Del Tuo Cashmere

Sappiamo che sembra una grande mole di lavoro mantenere i tuoi vestiti in cashmere in ottime condizioni. Tuttavia, ne vale la pena quando indossi il tuo comodo maglione in pile e ne senti il calore tutto il giorno.

Assicurati di seguire questi suggerimenti per pulire correttamente a mano, pulire in lavatrice e trattare le macchie sui tuoi prodotti in cashmere. Finché usi acqua fresca, un detersivo delicato e anche i metodi appropriati, il tuo cashmere può durare molto a lungo.